Zanzare: ospiti indesiderate dell'estate

Zanzare 2019: l'impegno di Azimut S.p.A.

Scarica il documento

 

Zanzare 2019: aggiornamento

Scarica il documento

 

Collaboriamo per difenderci

Ogni anno, da marzo a ottobre, Azimut effettua interventi antilarvali nelle aree naturali e nelle caditoie stradali, per controllare e contenere lo sviluppo di tutte le specie di zanzare, che trovano però terreno fertile per svilupparsi anche nelle aree private. È indispensabile che i cittadini/proprietari contribuiscano alla eliminazione di ogni microfocolaio possibile, trattando con costanza quelli non eliminabili, utilizzando i prodotti distribuiti gratuitamente e in vendita nelle farmacie. Il trattamento deve essere effettuato nel periodo da Aprile ad Ottobre osservando la frequenza riportata in etichetta. Gli interventi adulticidi sono effettuati solo per contrastare anomale proliferazioni che, per particolari eventi climatici, non è possibile contenere con gli interventi antilarvali. I trattamenti adulticidi contro la zanzara tigre non sono efficaci poiché gli insetti adulti nascono in prevalenza all'interno delle aree private e, se queste non vengono trattate regolarmente con la metodica antilarvale, i trattamenti adulticidi risultano inutili. L’Assessorato Politiche per la Salute della regione Emilia Romagna, promuove e finanzia dal 2005 un progetto regionale di sorveglianza e lotta alla Zanzara Tigre per migliorare complessivamente la capacità di affrontare il problema posto dalla presenza di questo insetto, inoltre viene svolta un'ampia campagna informativa: depliant, eventi e il loro sito www.zanzaratigreonline.it

Si rinvia nel dettaglio alle seguenti ordinanze:

- Comune di Ravenna:  Ordinanza 875/2019 “Provvedimenti per la prevenzione ed il controllo delle malattie trasmesse da insetti vettori ed, in particolare, da zanzara tigre (Aedesalbopictus) e zanzara comune (Culex Spp). Modifica e sostituzione dell'ordinanza 618/2019 del 30.04.2019

Scarica il file

- Comune di Ravenna:  Ordinanza 619/2019 “Provvedimenti per la prevenzione  dell’infezione da West Nile virus attraverso il contrasto al vettore zanzara comune (culex pipiens) in aree periodicamente allagate.

Scarica il file

- Comune di Cervia: Ordinanza 10 del 03.05.2019 “Provvedimenti per la prevenzione ed il controllo delle malattie trasmesse da insetti vettori ed, in particolare, da zanzara tigre (Aedesalbopictus) e zanzara comune (Culex Spp).

Scarica il file

- Comune di Cervia: Ordinanza 11 del 03.05.2019 “Provvedimenti per la prevenzione dell’infezione da West Nile virus attraverso il contrasto al vettore zanzara comune (culex pipiens) in aree periodicamente allagate.

Scarica il file

I consigli ai cittadini

La lotta alla zanzara tigre non può avere esiti positivi senza un attivo coinvolgimento della popolazione. I siti a rischio di infestazione da zanzara tigre nelle aree pubbliche sono infatti solo il 20-30% del totale. Il rimanente 70-80% delle zone a rischio è di proprietà privata. E' quindi necessario che i cittadini mettano in atto misure di prevenzione e di trattamento nelle aree di loro competenza.

La lotta alla zanzara

Cosa fare:
  • trattare regolarmente con prodotti larvicidi (in base alle indicazioni riportate in etichetta, da 7 gg a 4 settimane a seconda del tipo di prodotto) i tombini e le zone di scolo e ristagno
  • eliminare i sottovasi e, ove non sia possibile, evitare il ristagno di acqua al loro interno
  • verificare che le grondaie siano pulite e non ostruite
  • coprire le cisterne e tutti i contenitori dove si raccoglie l’acqua piovana con coperchi ermetici, teli o zanzariere ben tese 
  • tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci rossi che sono predatori delle larve di zanzara tigre
Cosa non fare:
  • accumulare copertoni e altri contenitori che possono raccogliere anche piccole quantità di acqua stagnante
  • lasciare che l’acqua ristagni sui teli utilizzati per coprire cumuli di materiale e legna
  • lasciare gli annaffiatoi e i secchi con l’apertura verso l’alto
  • lasciare le piscine gonfiabili e altri giochi pieni di acqua per più giorni
  • svuotare nei tombini i sottovasi o altri contenitori

Bollettino periodico Lidi Ravennati

Archivio bollettini

Bollettino settimanale n° 1

Bollettino settimanale n° 2

Bollettino settimanale n° 3

Bollettino settimanale n° 4

Bollettino settimanale n° 5

Bollettino settimanale n° 6

Bollettino settimanale n° 7

Bollettino settimanale n° 8

Bollettino settimanale n° 9

Bollettino settimanale n° 10

Bollettino settimanale n° 11

Bollettino settimanale n° 12

Bollettino settimanale n° 13

 


Nello specifico si allegano i file contenenti i dettagli delle attività e due elenchi con le date ed i luoghi d'intervento relativi al comune di Ravenna e di Cervia

Malattie potenzialmente trasmissibili dalle zanzare presenti sul nostro territorio

 

Nota informativa (West Nile Virus; Chikungunya Virus; Dengue Virus; Zika Virus)

- vedi file


Organizzazione della reperibilità di Azimut S.p.A. in caso di emergenza sanitaria attivabile esclusivamente da Azienda USL della Romagna

A seguito di rilevazione di casi di malattia da virus trasmessa da zanzare, verrà attivato un protocollo operativo regionale di disinfestazione straordinaria che prevede sinteticamente:

a)      intervento di disinfestazione di un’area corrispondente ad un cerchio di raggio pari a 100 m. dall’abitazione (luogo di lavoro, ecc.) del soggetto ammalato o di 300 m. in caso di più soggetti in unica sede;

b)      trattamento articolato in tre fasi da condursi in modo sinergico: adulticidi in orario notturno in aree pubbliche per tre notte consecutive; adulticidi, larvicidi e rimozione focolai in aree private (tramite porta-porta); contestuale trattamento larvicida nelle tombinature pubbliche;

c)      avvio dell’attività entro le 24 ore dalla segnalazione.

La reperibilità assicurata da Azimut S.p.a. prevede:

a)      struttura operativa di intervento: centrale operativa, referente tecnico e operatore disinfestatore, responsabile del servizio;

b)      tempistica d’intervento: entro le 24 ore dalla chiamata (attivata da Azienda USL della Romagna) verrà effettuato il primo intervento con trattamento adulticida del ciclo, con inizio dello stesso indicativamente entro la prima nottata o comunque - in miglioramento rispetto allo stesso protocollo operativo regionale - entro 8 ore anche di giorno (ove autorizzati in tal senso da Azienda USL della Romagna). In ogni caso, nella mattinata successiva al primo intervento adulticida notturno, Azimut S.p.a. interverrà con tutto il personale del servizio di disinfestazione per garantire l’effettuazione dell’intervento porta a porta entro la giornata.

Tale reperibilità (in considerazione della sua criticità e della sua periodica ripetitività) è stata concordata da Azimut S.p.a. come integrazione strutturale ai contratti di servizio in essere con i Comuni di Ravenna e di Cervia, limitata al periodo annuale di norma prestabilito (indicativamente tra maggio e novembre, ed in ogni caso a necessità),  su proposta di Azimut S.p.a. senza alcun onere economico per il Comune di Ravenna.

 

Dove ritirare gratuitamente i prodotti larvicidi

Da Aprile verranno distribuiti i prodotti larvicidi contro la zanzara tigre.

Nel comune di Ravenna:

Ufficio Decentrato "Prima"

Via Maggiore 120 Ravenna
dal Lunedi al Venerdi dalle 8.00 alle 12.30
Martedì e Giovedì dalle 14.00 alle 17.00

Ufficio Decentrato "Seconda"

Viale Berlinguer 11  Ravenna
dal Lunedi al Venerdi dalle 8.00 alle 12.30
Martedì e Giovedì dalle 14.00 alle 17.00

Ufficio Decentrato "Terza"

Via Aquileia 13  Ravenna
dal Lunedi al Venerdi dalle 8.00 alle 12.30
Martedì e Giovedì dalle 14.00 alle 17.00

Ufficio Decentrato di S. Alberto

Via Cavedone 37. ALberto
dal Lunedi al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Ufficio Decentrato e di Mezzano

Piazza Della Repubblica 10  Mezzano
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Ufficio Decentrato di Piangipane

Piazza XXII Giugno 6  Piangipane
dal Lunedi al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Ufficio Decentrato di Roncalceci

Via Sauro Babini 184 Roncalceci
dal Lunedi al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Ufficio Decentrato di S.P. in Vincoli

Via Pistocchi 41/A  S.P. in Vincoli
dal Lunedì al Venerdi dalle 8.00 alle 13.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Ufficio Decentrato di Castiglione

Via Vittorio Veneto, 21  Castiglione di Ravenna
dal Lunedì al Venerdi dalle 8.00 alle 13.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Ufficio Decentrato del Mare

Piazza Marinai d'Italia, 19  Marina di Ravenna
dal Lunedi al Sabato dalle 8.30 alle 13.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Nel comune di Cervia:

Cervia Informa

Cervia, viale Roma, 33 da lun. a ven. 9.00/12.30

Uffici di informazione e accoglienza turistica (I.A.T.):

Cervia, viale dei Mille, 65 (Stazione ferroviaria)
Milano Marittima, viale Matteotti, 39
Pinarella, viale Tritone, 15/B
Tagliata, via Gemelli, 1

Magazzino comunale

Cervia, via Galeno, 1 da lun. a sab. 9.00/12.00

Stazioni ecologiche:

Cervia, S.S. Adriatica (località Bassona)
mart. gio. sab. 8.30/14.30; lun. merc. ven. 13.00/19.00
Pisignano, via Traversa
merc. 8.30/14.30; sab. 13.00/19.00

Servizio Clienti Hera

Cervia, via Leonardo Da Vinci, 18 da lun. a ven. 9.00/12.00

AZIMUT S.p.A.

  • Via Trieste, 90/A - 48122 Ravenna

  • tel. 0544 451238 - fax 0544 684294